Come uno dei simboli globali della metà degli anni ’90, Tamagotchi generato alcuni gravi rumori scientifici, invitando esperti a prestare maggiore attenzione al valore educativo di giochi virtual pet. Ormai, la maggior parte di quei valori sono stati testati, studiato e approvato nella pratica. Aggiornato e ulteriormente sviluppato per soddisfare le esigenze promozione di un bambino moderno, un animale virtuale ora mostra serio potenziale di essere piccolo aiutante di un genitore. Se state pensando di adottare ne uno per te stesso, qui sono alcuni dei vantaggi che è necessario conoscere.

 

Un gioco coinvolgente che propone cura invece di violenza

Quando i giochi di animali virtuali sono stati progettati in primo luogo, l’idea alla base del progetto era molto semplice – al fine di ottenere i bambini a smettere di giocare con videogiochi violenti, gli esperti dovevano inventare i giochi più appropriate, che erano altrettanto divertente e coinvolgente. Siccome anche i bambini più maliziosi riescono a mostrare interesse quando interagiscono con gli animali, un animale virtuale è stata una scelta ovvia.

Miscelando due delle loro attrazioni preferite – giochi e animali – gli esperti hanno certamente messo a punto lo strumento più efficace per tenere i giovani lontano dal comportamento aggressivo nel mondo digitale. Una volta che l’enorme potenziale dei giochi di animali virtuali è stato scoperto, gli educatori sono stati più che desiderosi di adattarli alle specifiche esigenze di un bambino in via di sviluppo.

Mentre gli sforzi combinati di educatori e sviluppatori di applicazioni hanno cominciato a girare per il successo, i genitori sono stati felici di introdurre ai loro bambini a un animale virtuale amorevole, accogliente e immensamente gratificante.

 

Un periodo di prova prima di un animale reale arriva

image01

Come un modo poco impegnativo di insegnare ai vostri bambini una lezione o due sulla cura per i loro amici pelosi, un cane virtuale ha dimostrato di essere molto efficace. Interagendo con uno, un ragazzo impara praticamente tutto su ciò che significa tendere alle esigenze e di interagire con la vita di un’altra essere.

Dal tuo punto di vista come un adulto, l’adozione di un cane virtuale elimina il potenziale rischio di dover andare dopo minion abbaiare dei vostri figli, finendo di pulire il tappeto e correre dal veterinario ogni giorno.

Tuttavia affascinante, non ogni volta è un buon momento per accogliere un altro membro della famiglia. D’altra parte, l’adozione di un animale virtuale invece di un vero animale è una buona opportunità per vedere come capace e determinato è il vostro bambino in realtà di prendersi cura di un cane vero.

 

Un’occasione nella vita di incontrare il dragone

A volte, tuttavia, un cane non è sufficiente. In pratica ogni terzo bambino mostra interesse per gli animali esotici, anche pericolosi – fascinazione per bambini con tigri, leoni, panda o elefanti è perfettamente comprensibile, se si considera che la maggior parte dei bambini non hanno la possibilità di vedere, per non parlare di interagire con uno di loro.

Per questa sola ragione, l’opportunità di saperne di più su questi animali attraverso un gioco vero e proprio è un prezioso uno. Anche se i vostri figli hanno già fatto amicizia con un cane o un gatto, non negare loro la possibilità di avere un animale esotico. Dopo tutto, chi non vorrebbe avere un drago nella sua camera da letto?

 

Una lezione di vita

image02

Qualunque sia il vostro animale virtuale che la famiglia sceglie, ognuno dei quali possiede un potenziale significativo per la scolarizzazione vostri bambini per gravi questioni di vita. Ci sono molte lezioni di vita complessi da presentare ai nostri cari giovani, e molti di loro sono ancora difficile per gli adulti a capire.

Giochi di animali virtuali possono aiutare a dare ai bambini un’idea di come funzionano le amicizie attraverso insegnando loro l’importanza di prendersi cura di qualcun altro. Fornire loro amico virtuale con amore e affetto su una base quotidiana, vale a dire essere lì per il loro animale virtuale quando ha bisogno di cibo o vuole giocare, è un modo semplice per imparare a essere una persona migliore.

 

Animali virtuali accelerano lo sviluppo socio-emotivo

Ancora, imparare ad adattarsi alle esigenze di un altro essere vivente e ricordare di coltivare ognuno di loro, è solo la punta di un iceberg quando si tratta di il potenziale educativo dei giochi virtual pet. Esaminando questo potenziale, diversi studi hanno incluso-bambini con bisogni speciali e difficoltà di sviluppo nelle loro prove, e hanno trovato i risultati interessanti.

Per i bambini con insufficienza socio-emozionale, un animale virtuale fornisce l’opportunità intimidatorio di praticare le loro abilità sociali. Anche se non c’è una persona reale sul lato ricevente, avere un animale virtuale per un amico incoraggia il processo di apprendimento spunti sociali e prendersi cura a un altro essere, che può essere molto difficile per questi bambini.

Incoraggiarli a relazionarsi con gli altri, l’interazione digitale può aiutare questi ragazzi a superare le sfide di comportamento sociale nel mondo reale.
/span>
Sia divertente ed educativo, giochi di animali virtuali sono la migliore scelta possibile per i bambini nei loro primi stadi di sviluppo emotivo – richiedendo un impegno a lungo termine, che ricreano un ciclo di vita e insegnano l’impegno, devozione e amicizia. Considerati tra molti, queste ragioni sono ancora abbastanza convincente per voi ad accogliere un nuovo membro della vostra famiglia, anche se è uno virtuale.