Se c’è un segno vuoto circolare disegnato sulla ultima pagina della vostra rivista, che cosa farete con esso? La sua vacuità vi da fastidio abbastanza per fare qualcosa? Forse, vi inspira di farlo più palpabile con ombreggiatura e più intricato con i dettagli? Se la creazione è una forza trainante che costruisce imperi e stimola la produttività,perseguimento di realizzazione è la motivazione della nostra crescita individuale. Uno non esiste senza l’altro; conseguente, la necessità di rendere il segno un po’ meno vuoto è una metafora sia per la soddisfazione personale e l’evoluzione sociale. E’ un argomento di psicologia, filosofia, sociologia, e adesso, è un condizionale della più recente frenesia collettiva – i libri da colorare per gli adulti.

Ogni infezione attira il suo antidoto, così come ogni tendenza sociale attrae i suoi denari.Tre anni da quandoil Giardino Segreto è stato pubblicato, il pubblico ha cominciato a rivoltarsi contro le sue potenzialità terapeutiche. In gran parte avviate dagli avvocati anti-mainstream, nella cui natura è di rifiutare ogni novità, la discussione si concentra ora sul fatto che i libri da colorare per gli adulti, sia stampati che digitale, forniscono un falso senso di consapevolezza e di realizzazione personale, semplicemente perché limitano la creatività con le linee già disegnate. Ebbene, c’è una semplice argomentazione per tale denuncia – i giochi per suoi bambini. Come i libri da colorare accusati, i giochi per bambini non hanno alcun obiettivo particolare tranne che per piacere, ed è ancora sono importanti per lo sviluppo interiore e la salute mentale. E con l’iper-connesso, quasi artificiale, la vita che tutti conduciamo in età moderna, rivisitare il nostro bambino interiore ogni tanto non può assolutamente essere cattivo.

Ecco perché un libro da colorare digitale è (indipendentemente da ciò che gli altri diranno) un’attività ideale per arricchire il tempo libero.

 

1. La stanchezza chiede per il soccorso

Sì, libri da colorare sono rilassanti. Si tratta di un progetto non finito di riempire con il nostro entusiasmo personale o lotte. Siamo sfidati a completare l’inizio della storia che è già stato impostato davanti a noi, ma che assolutamente non significa che i libri da colorare sono restrittivi – in realtà, essi sono incoraggianti. Stesso come sempre, ci troviamo di fronte con i nostri demoni interiori e, come se ciò non bastasse, siamo costretti a combattere con quelli esterni. In conseguenza, siamo stanchi, scoraggiati, e ansiosi.

Ora, il più grande denuncia contro questa tendenza si rivolge la sua presunta pubblicità falsa: i titoli dedicati alla promozione di libri da colorare tutti gridano che sono terapeutici, e gli esperti di arteterapia gridano indietro che in realtà non sono. La confusione si basa, come sempre, in un (non) errata interpretazione intenzionale: libri da colorare, non possono sostituire la terapia per chi ha bisogno di aiuto mentale, ma possono essere e sono terapeutici per le persone con ostacoli occasionali. Visto in questo modo, questa tendenza non può aiutare le persone con i problemi psicologici che non possono indicarli da soli e richiedono un esperto per guidarli attraverso il processo, ma può senza dubbio, aiutare le persone che sono a conoscenza della loro disillusione attuale e difficoltà emotive. Quindi, se ti senti stressato, perché sei tornato a casa da una lunga giornata di lavoro solo per trovare i piatti sporchi e le bollette non pagate, un’ora di colorare può aiutare a rilassarsi e distendersi.

 

2. Concentrarsi sui colori, riprendere il controllo!

Coloring books are great for your

 

Come maturi, individui responsabili, siamo condannati a passare attraverso la nostra vita con il disordine assordante della nostra mente. C’è semplicemente troppo da fare, cercare e realizzare. Quando aggiungiamo a tutto quel rumore che squilla i ricordi di chi eravamo una volta e chi vogliamo essere, in futuro, il caos dei nostri pensieri sembra quasi impossibile da sbrogliare. Di conseguenza, la nostra attenzione comincia a divagare ed i nostri nervi a diventano fragili.Il senso della struttura che tutti noi cerchiamo nei nostri sforzi banali, così come nel nostro percorso generale di vita è, in quei momenti, di primaria importanza per riprendere il controllo. Al fine di districare il caos e mettere a tacere i nostri pensieri in modo che ciascuno di essi può essere sentito chiaramente, abbiamo bisogno di concentrarsi su un ostacolo alla volta. E prima di questo, abbiamo bisogno di un’ora di serenità per raggruppare le nostre forze.

I libri da colorare digitali sono solo uno dei tanti modi per farlo; comunque, ciò che li rende la scelta migliore è il loro potenziale creativo. Colorare non ha alcuno scopo materiale, ma ciò non significa che non aumenta il senso di autostima personale. A differenza di scarabocchi senza senso, si tratta di un’attività che inizia il effetto benefico di estetica e risulta in un semplice, ma ancora incoraggiando senso di realizzazione. D’altra parte, il processo richiede alcune scelte creative – qualcosa di così insignificante come una selezione della tavolozza dei colori, l’umore e l’atmosfera possono farci più motivati per riprendere il controllo dei problemi molto più grandi. A volte, una scintilla più piccola è necessaria per illuminare le strade più oscure.

 

3. Fa vostro giorno colorata

Per affrontare la discussione già citata, dobbiamo chiarire una cosa – i libri da colorare sono un passatempo, non una forma d’arte. Simile al loro valore terapeutico, il potenziale creativo di un libro da colorare è stato anche glorificato nei media al loro arrivo e, pertanto, hanno stimolato molte polemiche.Arte provoca significato e la colorazione è un’attività priva di senso, come negazionisti sostengono.Ancora una volta, si tratta di un equivoco, che è il motivo per cui queste dichiarazioni non possono essere vitali. E, per evitare confusioni, diciamo che la colorazione non è una creazione, ma promuove sicuramente la creatività. Ciò è significativo soprattutto se si considera che questi libri sono stati progettati per gli adulti.

I nostri sforzi artistici di solito iniziano a svanire dopo l’adolescenza, semplicemente perché questa specifica forma di creazione richiede talento eccezionale che non può sempre essere appreso. Se il talento non è mostrato, siamo raramente incoraggiati a continuare ad esplorare il campo. Ma per fare arte non si deve necessariamente essere utilitario e lo stesso vale per libri da colorare -finchè il risultato è significativo per noi, non c’è bisogno di coinvolgere puritani d’arte. Inoltre, entrare in contatto con le nostre emozioni è qualcosa che spesso dimentichiamo e scegliere la tonalità giusta per riflettere il nostro stato d’animo attuale o soddisfare i nostri sensi è esattamente questo.

 

4. Gioco infantile

Coloring brings out the child in adults

 

Da qualche parte sotto di stanchezza, c’è un bambino in ognuno di noi. E, come Schiller ha spiegato una volta, “significato profondo si trova spesso in gioco infantile”. Prendere un po’ di tempo per noi stessi e dedicarsi ai nostri bisogni umani più fondamentali, il desiderio di giocare che è una di quelle più grandi, non è mai stato più importante di adesso. Viviamo troppo veloce e sogniamo troppo poco. Nell’epoca moderna è tutto degli impegni e riempire liste di controllo; alla fine della giornata, ci interroghiamo su quanto abbiamo realizzato e qual è lo scopo di tutto.

Come pensieri di importanza occupano la nostra mente, ci dimentichiamo che non tutto deve produrre risultati tangibili. Alcuni scopi semplicemente non possono essere visti o sentiti immediatamente e tale è lo scopo di un ingenuo, gioco infantile senza senso. In definitiva, questa è una differenza tra la creazione e un gioco – uno prospera di significato e altro nel piacere. Pertanto, se avete bisogno di usare il nuovo dispositivo digitale per qualcosa di più di lavoro, un’ora di colorare non è un’ora trascorsa invano. Il vostro bambino interiore ha bisogno al fine di ispirarvi, ravvivare il vostro spirito e rafforzare la vostra volontà per qualsiasi cosa vi aspetta nel vostro età adulta.

 

5. L’espressione e l’emozione

La pace della mente, la struttura, la creatività e la crescita interiore sono tutti passaggi fondamentali del nostro cammino verso la realizzazione personale. Non ci sarà mai un momento in cui la bellezza non sarà necessaria, e se semplice atto di fare un bosco verde o guardare un fiore come diventa vivo sullo schermo può farvi notare di nuovo, quindi seguite il vosto istinto e farlo! Colorare porta nuove profondità, sfumature, e le sfumature alla vita altrimenti monotona, che è qualcosa che nessun ricercatore o arte terapeuta sociale può negare. I suoi effetti calmanti sono una forma di meditazione e espressione personale. Un’ora passato con i colori può risolvere i vostri pensieri e animare i vostri sensi. Potete fare un libro da colorare i vostri piccoli progetti del arte e mestieri, e prendere un po’ di tempo per riflettere sul significato che si nasconde dietro una storia che volete raccontare. D’altra parte, è possibile utilizzarlo per una pausa di quarto d’ora dalle scelte difficili. Un semplice mandala può aiutare a passare il tempo o evocare una spiritualità dimenticato. In entrambi i casi, i colori simboleggiano e ispirano emozioni nella maniera più spontanea e le emozioni sono il primo passo sul nostro modo di auto-riflessione e, in definitiva, la consapevolezza.

 

Grande popolarità delle tendenze evasione è un indicatore perfetto dei tempi in cui ora viviamo. Iper-connettività, restrizione cubicolo, e esiguità emotiva sono i più grandi flagelli di epoca moderna, ma che certamente non significa che non siamo in grado di trasformare il Digitalism a nostro favore – libri da colorare digitale sono solo un modo per farlo.